Corso Italia

sezione articoli

Sul ritorno al doppio senso di marcia in Corso Italia video- annunciato dal Sindaco non si registrano novità di rilievo salvo la protesta degli utenti ciclomuniti che accu-sano Ziberna di averli illusi con le ampie ciclabili on the road che torneranno sui controviali in uso promiscuo con pedoni, sedie, tavolini e via dicendo.

Tra i pasticci di questa amministrazione c'è il senso unico in Corso Italia con cui si è rovinato il bellissimo e storico benvenuto - e arrivederci - che la nostra città dava ai turisti e ai cittadini. Non ci sono parole per questa scelta senza ragione. Ma ci sono oltre duemila firme depositate in comune, che da qualche cassetto gridano...

Mentre il Comune mette una toppa qua e là cercando almeno di evitare gravi incidenti si sta diffondendo tra i Goriziani il rifiuto di percorrere la strettoia malagevole e angosciante che è diventata Corso Italia da quando Ziberna ha deciso di abolire il doppio senso di marcia lungo l'ampio, arioso, incantevole viale che era il fiore all'occhiello...