BILANCIO 2021, PRIMO ROUND: FERRARI CONTRO COSMA

30.06.2021

Si è incentrato sull'ingarbugliatissima vicenda del Palasport la seduta di ieri del consiglio comunale chiamato a votare con grave ritardo il bilancio comunale per Gorizia. Baruffe e mal di pancia in una maggioranza in frantumi e tra un'opposizione che vagola tra cestini di rifiuti e la tentazione di correre in aiuto al sindaco, senza trovare una linea unitaria.

L'ha innestata la consigliera Serenella Ferrari ieri alla testa della pattuglia dei ribelli: il Palasport sarebbe infatti il destinatario di ben 4 milioni e mezzo di euro elargiti dalla Regione per le opere pubbliche. Noi aggiungiamo che Gorizia non è stata trattata alla pari degli altri capoluoghi regionali: Trieste, Udine e Pordenone hanno ottenuto oltre venti milioni di progetti molto precisi e certamente utili. L'Isontino ha ricevuto solo 18 milioni, di cui nove sono stati desinati a Gorizia e 9 al nuovo capoluogo provinciale, ovvero Monfalcone.

"Ritengo" si legge in un comunicato della Ferrari "che dopo tanti anni di chiusura del PalaBigot e dopo tanti soldi buttati al suo interno, il primo timore è che ora si possa ripetere quello che è successo nel 2012. Lo ricordo, perché i goriziani hanno spesso la memoria corta e qualcuno ci gioca su questo. " La Ferrari ricorda un intervento di 640mila euro per le pannellature acustiche della struttura voluto dall'allora assessore allo sport Sergio Cosma, che "fu rinchiuso dopo 8 mesi".

" Io non credo - continua la Ferrari in merito ai nuovi lavori del palasport - che questa struttura con gli ipotizzati 3000 posti realizzati solo con i soldi del Comune, possa davvero ingolosire gli organizzatori di grandi eventi e manifestazioni di rilievo ma in questi termini dubito che il PalaBigot possa davvero diventare attrattivo."

Sui nuovi lavori al palasport non crede neppure il sindaco che li ha richiesti, per fare poi una delle sue spericolate conversioni a "U" con la richiesta alla Regione di stornare quelle milionate ad altri fantasmagorici progetti.


GORIZIA3.0