CINQUE NUOVE ROTONDE MA IL BUDELLO RESTA LI’

10.09.2021

Un comunicato su Corso Italia - sintesi

Il sindaco si prodiga per la realizzazione di 5 nuove rotonde, mentre la questione più spinosa relativa alla viabilità locale resta ancora insoluta. Per l'ennesima volta questa amministrazione annuncia una cosa e poi non la f, e prima di essere criticata dà in pasto alla stampa un'altra notizia per distrarre l'attenzione dei goriziani.

Ma noi non ci stiamo. Sono 8 mesi che chiediamo spiegazioni, essere ascoltati sembra una missione impossibile, un vero e proprio parto. Aveva promesso una soluzione dopo il 15 agosto, ma dal palazzo tutto tace.

Ricordiamo che non è l'opinione di noi tre promotori, bensì un documento sottoscritto da oltre 2000 cittadini in appena un mese di tempo, nonostante tutte le restrizioni per il COVID che vigevano durante il periodo della raccolta firme.

Prima che il sindaco possa dire, per l'ennesima volta, che denigriamo il suo operato per fini elettorali, gli assicuriamo che le nostre critiche arrivano perché davvero la città è gestita in maniera inopportuna. Invece di accusare sempre gli altri o abbandonarsi al vittimismo, faccia finalmente un'analisi delle opere portate a termine in questi 4 anni abbondanti.


Rossella Dosso, Giulia Roldo, Luca Michelutti