de-COLLEGI ELETTORALI: L'ISONTINO PENALIZZATO DAL GOVERNO

18.12.2020

Provincia di Gorizia senza parlamentari: noi di Gorizia 3.0 avevamo segnalato con forza questo problema fondamentale qualche settimana fa e siamo felici che qualche politico l'abbia portato all'attenzione regionale e nazionale.

"La montagna della Carnia e il Tarvisiano nulla azzeccano con il territorio di Pordenone, così come la ex Provincia di Gorizia ha poco da condividere con la più popolosa Trieste, ma probabilmente il Governo nella composizione dei nuovi collegi elettorali ha badato a far quadrare i numeri, dando dimostrazione di conoscere poco la geografia del Friuli Venezia Giulia e nulla la storia di questi territori".

Lo evidenziano in una nota i consiglieri regionali, Diego Bernardis e Luca Boschetti (Lega), in merito all'approvazione in viapreliminare del Governo della composizione dei nuovi collegielettorali, aggiungendo che "la rappresentanza parlamentare delterritorio e delle varie realtà del Friuli Venezia Giulia sarà fortemente compromessa, con territori marginali a cui non sarà garantita alcuna rappresentanza".

"La Carnia e la ex provincia di Gorizia -concludono Boschetti e Bernardis - sono stati sempre in prima linea e, fosse anche soloper rispetto delle comunità che qui vivono e hanno vissuto, devono poter esprimere i propri rappresentanti".


Gorizia3.0


Ultimi articoli: