OGNI TANTO UNA BUONA NOTIZIA: TOLTI GLI ORRIBILI TABELLONI

26.11.2020

Ogni tanto una buona notizia: il comune ha provveduto a togliere i due orribili tabelloni che dal giugno dell'anno scorso sporcavano l'immagine della città in due luoghi centralissimi gentilmente concessi a Isonzo- Soca. Inaugurati con i soliti squilli di tromba alla presenza dell'assessore alla cultura, erano apparsi subito una forzatura: la storia del Novecento goriziano vista con la nota oggettività di Dario Stasi. 

Storia zoppicante e nessuna funzione turistica: le didascalia erano scritte in italiano e sloveno. Qualcuno pensò di spruzzare i tabelloni con uno spray nero e, pur ridotti a un'insolita schifezza nessuno ebbe il coraggio, la volontà, il buon senso di levarli di torno: perché mai? Domande senza risposta che sono state anche il tema di un'interrogazione nell'ultimo consiglio comunale. Dopo più di un anno senza segni di vita da parte del Comune, ora ritorneranno, rivisti e corretti - ma si può? - e con didascalie in inglese. Speriamo in un'inaugurazione sottotraccia.


Gorizia3.0


Ultimi articoli: