ORCHESTRA CIVICA DI FIATI "CITTÀ DI GORIZIA" - GORIZIA STA PERDENDO UN ALTRO "TESORO"?

16.08.2019

Vogliamo riportare all'attenzione di tutti, specialmente dei Goriziani, un fatto di assoluto interesse per Gorizia e per i suoi cittadini.

Vogliamo parlarvi dello stato in cui verte attualmente una delle poche "punte di diamante" della nostra città: l'orchestra civica di fiati "CITTÀ DI GORIZIA".

Una vera eccellenza del nostro territorio che deve assolutamente essere incentivata sia perché simbolo di una vera cultura goriziana, sia per i tanti successi e riconoscimenti che ha ottenuto, come quello del Presidente del Consiglio dei Ministri come" Gruppo musicale di interesse nazionale".

Non parliamo poi delle grandi possibilità che ha dato alla città e a moltissimi ragazzi musicisti. In poche parole, un vero tesoro di Gorizia che, se ben promosso e valorizzato, può contribuire (siccome ha le potenzialità) a rilanciare realmente ed efficacemente l'attrazione turistico-culturale della nostra amata Gorizia.

E ora? Cosa sta succedendo? Siamo venuti a conoscenza, leggendo un post del vice direttore d'orchestra M.o Angelo Portelli (in fondo è riportato il link), che, con grande dispiacere, non c'è la possibilità di programmare qualsivoglia attività a causa della mancanza di fondi. Non è stato possibile neanche organizzare il rituale concerto di Ferragosto in Piazza Vittoria. A pensarci, un vero peccato, siccome riusciva a rianimare quella vasta e desolata piazza, difficile - come tutti sanno - da riempire. 

Però, da quanto si evince, questo è solo l'inizio di una tragica e sofferente morte che sta subendo questa orchestra; orchestra che ha saputo sempre dare prestigio e lustro alla nostra Gorizia, sia in Regione che oltre. Speriamo che chi di dovere possa, voglia e sappia risolvere questo problema, che assolutamente deve essere affrontato e risolto.

LUCA MICHELUTTI

LINK: https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=865677793809100&id=100011006624559

FOTO:(foto di Paolo Mileta - Concerto con l'orchestra civica di fiati diretta dal M.o Giorgio Magnarin, con la partecipazione di Corale Città di Gradisca diretta dal M.o Luca Peressin, Cappella Metropolitana diretta dal M.o Fulvio Madotto, Gruppo Polifonico Caprivese diretto dalla M.a Lorella Grion, Corale N. Bearzot San Lorenzo Isontino diretta dalla M.a Raffaella, in occasione della festa della Repubblica del 2017 - Teatro Verdi di Gorizia)