RINASCE LA PROVINCIA DI GORIZIA

30.08.2020

La Provincia di Gorizia rinasce: pochi giorni fa la Giunta Regionale ha approvato la proposta dei quattro simboli che denoteranno le nuove entità territoriali, proditoriamente cancellate dalla governatrice Serracchiani per far posto al pateracchio delle Uti.Il 2020 e il 2021 saranno fasi di passaggio prima di arrivare alla definitiva costituzione delle Province, che dovrebbero essere elettive e quindi espressione della volontà popolare e definire gli interessi di un territorio (Isontino o Friuli Orientale, noi preferiamo definirlo "Goriziano") che ha enormi e indiscutibili tesori da mettere in sinergia, che solo per un piccolo esempio, vanno dal Collio fino alla laguna di Grado. Siamo stati sempre propugnatori di questa iniziativa che finalmente può fare da volano all'economia locale, sempre in collaborazione con la Regione Autonoma FVG. Ci aspettano appuntamenti importanti, la cui riuscita dipenderà anche dal grado di coesione che dimostreranno i vari comuni. Poiché sappiamo che negli ambienti politici goriziani si stanno già spartendo (e prenotando) poltrone e poltroncine della futura provincia, speriamo che qualcuno cominci a pensare a progetti, programmi, sinergie comuni. 

O no se pol?

gorizia3.0