SALE LA VENDITA DI BENZINA SUPERSCONTO PROROGATO

22.01.2021

Sul territorio comunale di Gorizia nel 2019 sono stati venduti 4.771.442 di litri di carburanti, nel 2020 invece, a causa dei confini chiusi con la Slovenia per la pandemia e grazie al super sconto regionale, i litri venduti sono aumentati a 6.404.714 nonostante il lockdown e le pesantissime limitazioni agli spostamenti: in merito la Regione ha prorogato il supersconto almeno fino al febbraio 2021.
Un dato rilevante che sottolinea ulteriormente la necessità di una sempre maggiore perequazione dei prezzi dei carburanti -e non solo - tra la fascia confinaria italiana e la Slovenia: ne parla in un comunicato il consigliere regionale Diego Bernardis che aggiunge: "Il dato diventa ancor più eloquente se prendiamo a riferimento il solo mese di dicembre, visto che da 390.991 litri venduti del 2019, nel 2020 c'è stato un incremento pari al +143,9%, con 953.638 litri venduti".
"Occorre al più presto armonizzare l'economia di confine - conclude Bernardis - prevedendo un'area cuscinetto che possa limitare la desertificazione economica che interessa i nostri
territori più svantaggiati, che pagano la concorrenza degli Stati confinanti dove la fiscalità, la burocrazia e le tariffe sono decisamente più leggere rispetto a quanto devono sopportare le
attività italiane".
Una questione non solo regionale, diciamo noi di Gorizia3.0 ma che fa risaltare vieppiù la necessità di un ente pianificatore e programmatore - la Provincia - che superi le rivalità comunali nell'Isontino e interne ai vari territori del FVG.
Gorizia3.0


Ultimi articoli:


Il Piccolo si è preoccupato di contattare il sindaco di Gorizia sull'argomento Mercato Coperto dopo mesi di silenzio dei media - tranne noi di Gorizia3.0: un silenzio doveroso dopo le figuracce dello scorso ottobre e il nostro titolo riporta una domanda retorica che segue un ragionamento pieno di grinze del primo cittadino di Gorizia. Come saprete...

Il Piccolo si è preoccupato di contattare il sindaco di Gorizia sull'argomento Mercato Coperto dopo mesi di silenzio dei media - tranne noi di Gorizia3.0: un silenzio doveroso dopo le figuracce dello scorso ottobre e il nostro titolo riporta una domanda retorica che segue un ragionamento pieno di grinze del primo cittadino di Gorizia. Come saprete...

Se Gorizia e Nova Gorica saranno la Capitale Europea della Cultura sarà anche per merito del borgomastro di Klagenfurt Hans Ausserwinkler che, negli anni '60, gemellando il capoluogo della Carinzia con le nostre due città fu promotore della "frontiera più aperta" nella Cortina di ferro. Un altro episodio da evidenziare in quel Bidbook che appare...

Una sola parola d'ordine ai commercianti del mercato coperto categorica e impegnativa per tutti: silenzio stampa sull'incontro. Camera di commercio di Trieste e comune di Gorizia si vergognano talmente delle figure barbine fatte nelle ultime settimane da essere terrorizzati.
Pochi giorni fa si è tenuto infatti l'incontro tanto atteso tra i...

Una sola parola d'ordine ai commercianti del mercato coperto categorica e impegnativa per tutti: silenzio stampa sull'incontro. Camera di commercio di Trieste e comune di Gorizia si vergognano talmente delle figure barbine fatte nelle ultime settimane da essere terrorizzati.
Pochi giorni fa si è tenuto infatti l'incontro tanto atteso tra i...

Terrorizzati dalla reazione scatenata anche su questo social da uno dei peggiori pastrocchi goriziani degli ultimi anni, ovvero gli enigmatici lavori che avrebbero dovuto sconvolgere il Mercato coperto, ecco che con le pive nel sacco, il megadirettore della CCIAA triestina Medeot accompagnato dall'assessore al commercio Sartori hanno ribaltato la...