ZESE ZES ZLS ZFE E LAVORARE INSIEME?*

05.06.2020

Avrete letto anche su gorizia3.0 della Zes o della Zese, cui si è aggiunta la Zls. Non sono insetticidi, ma Zone Economiche e logistiche speciali, sorta di "zone franche" che potrebbero rilanciare l'economia goriziana. C'è una proposta tutta triestina della Serracchiani mentre in un altro ambito interpartitico gli onorevoli Pettarin e Rojc sono al lavoro in Parlamento insieme alla loro ex collega Laura Fasiolo. Ziberna con il suo omologo di Nova Gorica si batte per la Zese, che è Zona economica speciale europea.

Non sappiamo se c'è interconnessione tra le varie volontà ma consiglieremmo di ai nostri rappresentanti di trovarsi attorno a un tavolo per mettere a fuoco anche un'altra proposta che è la Zona Franca d'Emergenza, che nasce in seno alla Regione FVG, magari cercando una sintesi, senza aspettare - l'abbiamo già detto - i soliti 20 o 30 anni che intercorrono a Gorizia tra i sogni di sviluppo e il loro fallimento.

Le Regioni sono il perno di qualsiasi azione concreta come ha dimostrato il coronavirus: cercare di parificare con la Slovenia i costi di alcuni prodotti fondamentali, tra cui la benzina,non ci sembra peregrina, ove si individui una fascia confinaria che vada da Muggia a Tarvisio e che quindi piaccia anche a Trieste e a Udine: conditio sine qua non.

GORIZIA3.0

* Un incontro sul tema c'è stato qualche settimana fa ziberna qualche ora dopo l'uscita di questo post se n'è ricordato e l'ha citato : ne siamo assolutamente felici. I suggerimenti di Gorizia 3.0 sono utili per la città...