Ultimi articoli

Sezione Articoli

Il 2020 sta per finire, finendo però nel peggiore dei modi, con un forte terremoto registrato ieri intorno all'ora di pranzo. Quest'anno sarà sicuramente ricordato come il peggiore degli ultimi decenni, con una tragica pandemia ben lontana dall'essere debellata.

Che quell'anno sarebbe stato funesto lo capirono in molti guardando il cielo: a notte fonda apparve una cometa sopra la mole pallida del castello di Gorizia. Era il 1682, la cometa era quella di Halley, che da millenni preannuncia sciagure all'umanità. Gio Maria Marusig, goriziano patocco, nato nel 1641, sacerdote, disegnatore e cronachista...

Siamo stati i primi (il 16 dicembre) a comunicare la notizia sulle sedi di vaccinazione nel FVG. Come stanno ripentendo altri media in questi giorni, nella (ex) Provincia di Gorizia, le prime vaccinazioni, che riguarderanno il personale sanitario, si terranno presso l'Ospedale di Monfalcone.A tal proposito il primo cittadino di Gorizia commenta che...

Enrico Secondo fu forse il più affascinante tra i Conti goriziani: aveva sposato Beatrice, rampolla dei da Camino e aveva certamente ammirato l'opulenza e lo sfarzo delle corti dei principi italiani. Operò per ingrandire il suo territorio che alla sua morte andava dall'Istria alla Carinzia dall'Attuale Slovenia al Veneto. Un grande della storia di...

Certamente si può dire che questo è stato un anno che ha segnato la storia. Un anno veramente difficile e strano per tutti. Ma da un certo punto di vista è stato anche un 2020 importante, l'anno in cui grazie anche al sostegno di Nova Gorica, Gorizia è diventata Capitale della Cultura Europea per il 2025: un riconoscimento importantissimo.

E'un momento di forti emozioni per la nomina storica di Nova Gorica Gorizia quale capitale europea del FVG: viene riconosciuta l'importanza di questo territorio così conteso da sempre. Noi crediamo che la storia del Goriziano, una delle chiavi di volta della storia europea prenda in considerazione l'intero millennio (e più...) in cui la città fu...

Ci voleva davvero. La nomina a Capitale Europea della Cultura è una botta di vita per una città in affanno in ragione dell'annoso ruolo comprimario rivestito in ambito regionale. Il bagaglio di storia e di cultura portato in dote da Gorizia è importante, direi fondamentale.

Il celebre futurista Tullio Crali, aveva un amico con cui condivideva negli anni 30' interminabili passeggiate nella Gorizia notturna, parlando dei destini della pittura e dell'arte: era Raoul Cenisi, nato a Sebenico nel 1912, artista poliedrico e di rara abilità grafica, che come Tullio, fu rapito dal vortice futurista, movimento per il quale...

Gorizia con Nova Gorica capitale della cultura nel 2025: troppo bello il più bel regalo in questo Natale così problematico. Un riconoscimento che riporta il nostro territorio a un'unità che si era spezzata soltanto nel Novecento con il suo carico di tragedie e conflitti, che proprio nella nostra città avevano visto un epicentro. Ma l'identità...

Possiamo ora annunciare ufficialmente che la nostra città ha vinto la nomina a Città della Cultura del 2025. La nomina è arrivata pochi minuti fa, con i due sindaci e le rispettive delegazioni presenti in Piazza Transalpina, simbolo di questo evento.Oggi stiamo sicuramente brindando, prepariamoci insieme a questo grande evento.

Ed eccoci qui, siamo arrivati al momento tanto atteso del verdetto finale sulla seconda città che si aggiudica il titolo di "Città Europea della Cultura 2025". Come abbiamo già riportato in un precedente articolo, nel 2025 ci saranno due Paesi in competizione, la Germania e la Slovenia. La Germania, dal canto suo però, ha già nominato Chemnitz,...

Si attendono smentite, ma questa è la notizia fornita dall'autorevole notiziario Rai del FVG alle 14 del 16 dicembre 2020 ovvero di oggi:" le vaccinazioni saranno effettuate negli ospedali di Udine, Trieste, Pordenone, Monfalcone, Tolmezzo". Il giornalista Christian Seu aggiunge che questo riguarderà soltanto il personale sanitario. Ci chiediamo...

Provincia di Gorizia senza parlamentari: noi di Gorizia 3.0 avevamo segnalato con forza questo problema fondamentale qualche settimana fa e siamo felici che qualche politico l'abbia portato all'attenzione regionale e nazionale.

Il pittore Antonio Rotta nacque a Gorizia il 22 febbraio 1828, in quella che allora era la casa n. 159 della "Contrada del Corno", dove suo padre, morto pochi mesi prima, aveva gestito un piccolo caffè, conosciuto con il nome di "caffè pedocio". Venezia diventò la sua città d'adozione: lì si formò artisticamente e lì visse dall'età di tredici anni:...

Buone notizie: la ex Provincia di Gorizia istituzionalmente non c'è più, ma esiste nella tradizione orale tanto che il Sole 24 Ore, come aveva fatto ItaliaOggi alcuni giorni fa riportano le loro classifiche su questa base territoriale, senza neppure immaginare che il FVG è l'unica regione che ha eliminato nel 2017 questi enti "fastidiosi" le cui...

Milstatt si trova in Carinzia a circa 86 chilometri da Tarvisio: questa ridente cittadina abbellita dalle acque di un bellissimo lago, custodisce come vedremo, tracce della fine ma anche della nascita dei Conti di Gorizia, che sono raffigurate in un bassorilievo che mostra un uomo e una donna abbracciati, che sono un pò la chiave per risalire alle...

A Caval donato non si guarda in bocca, dice un antico proverbio: sono quindi da accogliere con gioia i circa nove milioni che arrivano dalla Regione per Gorizia e che serviranno per rimettere in funzione il PalaBigot, testimonianza archeologica di un glorioso passato sportivo e l'area del mercato all'ingrosso, secondo un progetto che ancora non è...

Un architetto goriziano ha disseminato con le sue chiese, le sue dimore, i suoi palazzi tanta parte dei territori dell'ex Impero Asburgico. Stiamo parlando di Nikolaus Leonard Von Pacassi, ricordato semplicemente come "il Pacassi" che della nutrita stirpe di costruttori goriziani è un po' il capostipite. Fu figlio d'arte: suo padre era lo scultore...

La Giunta regionale ha predisposto in sede di bilancio un piano triennale da 300 milioni per la realizzazione di opere pubbliche in Friuli Venezia Giulia: circa 3 milioni andranno per il parcheggio nell'area dell'ex mercato all'ingrosso di via Boccaccio, circa 4 milioni e mezzo per rendere finalmente fruibile il Palabigot, per la cui realizzazione...

Gorizia3.0 continua questa storia in pillole della Contea di Gorizia, dalla pace di San Quirino fino alla concessione imperiale di tenere un mercato. Gorizia consolida il suo ruolo di capoluogo che ha mantenuto - pensate - fino al 2014 quando furono costituite le Uti. Se come tutti speriamo Nova Gorica - Gorizia otterrà dal governo sloveno e da...

E' chiaro che il ridimensionamento dell'ospedale di Gorizia è da inquadrare in un più ampio discorso di risparmi che nel corso degli ultimi vent'anni hanno impoverito le capacità del sistema sanitario italiano. Che poi il nostro nosocomio sia particolarmente colpito lo sa chi manifestò a suo tempo per il punto nascita. Quando si è trattato di...

Questo il comunicato con cui l'Assessore regionale alla salute Riccardo Riccardi risponde alle preoccupazioni emerse in merito ad una eventuale chiusura della rianimazione presso l'ospedale di Gorizia.

Adelino Adami e Giorgio Bisiani sono i firmatari di questa lettera che pubblichiamo: cittadini solitamente informati che dicono ciò che succede nell'ospedale di Gorizia. Poiché la lettera solleva un problema che coinvolge i malati di Covid, preghiamo chi di dovere di dare risposte esaustive e non evasive, e al primo cittadino di non gridare...

Gorizia3.0 è un progetto mediatico che non si esaurisce in questa pagina FB ma si avvale anche di questo sito che, per una certa ricchezza di informazioni su Gorizia e il FVG, vi consigliamo di andare a visitare. I contenuti culturali e storici sono stati curati dal giornalista goriziano Antonio Devetag; la veste grafica da Luca Michelutti, in...